CANZONE DELL'ACQUA

Acqua che cade dal cielo nei pomeriggi d'estate
oh acqua che bagna i piedi sulle spiagge addormentate
Acqua di doccia allagata che lava via tutti i peccati
oh acqua che suona i bicchieri degli ospiti che sono andati

Acqua di ogni fontana che comincia a parlare
quando tutta la citta' s'incomincia a svegliare
acqua giu' dentro al fiume cosi' lenta da fermare
che ha guardato le guerre e gli amori passare
acqua di tutte le nuvole che continuano a passare
acqua di tutte le nuvole che continuano a passare

Oh acqua milioni di gocce, milioni di persone,
che vivono in un attimo e lasciano per sempre un nome
Acqua di tutte le lacrime e un addio detto male
per un'ultima tristezza e una bugia da perdonare
Acqua che diventa neve e noi ci siamo incontrati
che cadeva sui capelli, sotto ombrelli abbracciati
acqua di tutte le nuvole che continuano a passare
acqua di tutte le nuvole che continuano a passare

Acqua dentro le tazze noi le foglie del tempo
acqua su questo amore che sta per chiudere
acqua di ogni Battesimo che assomiglia a te
assomiglia proprio a te ...
acqua sui termosifoni, che e' tornato Natale
acqua per scriverci un nome difficile da scordare
acqua di tutte le nuvole che continuano a passare
acqua di tutte le nuvole che continuano a passare

Oh acqua che cade dal cielo nei pomeriggi d'estate
oh acqua che ci bagna i piedi sulle spiagge addormentate

Indietro